NUOVO CAVALCAVIA DI ANNONE:
ANCHE MANODOPERA LOCALE
NEI LAVORI DI RICOSTRUZIONE

ANNONE-CANTIERE-PRE-APERTURA-1-777x437ANNONE BRIANZA – Anticipati ieri quasi tutti i particolari sulla ricostruzione del ponte di Annone sulla 36, con partenza dei lavori prevista il prossimo 3 maggio, non va dimenticato un dato importantissimo per l’economia locale.

Se da un lato infatti a coordinare il cantiere della durata prevista di 340 giorni è la Co.E St. Costruzioni e Strade S.r.l. di Moliterno in provincia di Potenza, dall’altro la stessa impresa ha specificato in esclusiva per Civate News che parte del personale impegnato nell’opera sarà di provenienza lecchese. Ma non solo.

> CONTINUA A LEGGERE su

civatenews banner link

 

 

Pubblicato in: lavoro, Civate, Viabilità, Annone, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati