CASO GILARDONI, IL PROCESSO
PARTE DAL TESTIMONE CHIAVE.
ATTESA PER LE INTERCETTAZIONI

LECCO – Si apre con il testimone chiave il processo Gilardoni, nella prima udienza del 12 dicembre è atteso infatti Marco Cadeddu, ora alla Digos di Bergamo ma all’epoca capo della Mobile di Lecco e titolare delle indagini sulle presunte violenze e vessazioni alla Gilardoni Raggi X di Mandello del Lario. Quest’oggi in aula

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

Pubblicato in: lavoro, Città, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati