0

CAMBIO DI AVVOCATO, L’UDIENZA ‘SLITTA’ PER VITTORIO BRAMBILLA.
MA LA ROTTAMAZIONE…

vittorio brambillaLECCO – Rinviato il processo a carico di Vittorio Brambilla, ex Patron della fallita Trafileria del Lario, accusato di omesso versamento di imposte per il 2012. L’avvocato della difesa ha infatti rinunciato al mandato il 13 aprile e, per via delle vacanze di Pasqua, solo ieri è stato affidato l’incarico al nuovo difensore Francesca Longhi, la quale ha bisogno di tempo per acquisire la documentazione.

“Ho già contattato il dottor Bolis – il curatore fallimentare del procedimento – per verificare che sia stata inoltrata la domanda di rottamazione per le cartelle esattoriali, che porterebbe alla pronuncia di estinzione della presente causa” spiega l’avvocato Longhi nel chiedere una proroga per attivare questo procedimento, che determinerebbe la non punibilità ai fini penali.

Ad opporsi a tale richiesta il Vpo Pietro Bassi che sottolinea come “in vista della scadenza sarebbero già dovuti essere stati pagati gli importi dovuti”. Il giudice Guido Lomacci ha fissato la prossima udienza per il 25 maggio.

M. V.

 

 

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Economia, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati