0

CALOLZIO FERMA LA CAPOLISTA
IN SERIE C GOLD DI BASKET.
VINCONO OLGINATE E LIERNA

basket-palloneLECCO – Vincono tutte e tre le lecchesi impegnate nel campionato di Serie C Gold di basket. Compresa la Polisportiva Lierna, fanalino di coda della classifica, che dopo l’avvicendamento in panchina è riuscita a tornare a sorridere: 88-68 contro il Romano di Lombardia. Colpaccio per la Carpe Diem Enginux Calolziocorte, che ha fermato tra le mura domestiche la capolista Bernareggio (81-66), facendo un involontario favore alla NP Gordon Olginate, seconda in classifica, che grazie alla vittoria su Lissone (67-74) ora si avvicina al primo posto.

carpe diem calolzio basketDurava da 16 partite consecutive l’imbattibilità di Bernareggio, prima che i calolziesi decidessero di porre fine a questo filotto impressionante, stando davanti ai brianzoli per tutto il match. Primo quarto in equilibrio, finché Calolzio non decide di mettere il turbo e chiudere la prima metà di gioco avanti di ben 18 punti. Nel secondo tempo i padroni di casa gestiscono bene in vantaggio, grazie a un’ottima prova del lunghi Corbetta, Rusconi, Persico, Meroni e a Cesana con i suoi 22 punti. Nel prossimo turno la Enginux farà visita a Romano di Lombardia, diretta avversaria a metà classifica.

nuova pallacanestro olginate basketOlginate dal canto suo parte a marce basse, faticando a prendere il ritmo seppur stando in vantaggio, ma Lissone rimane agganciata grazie alla sua dinamicità difensiva. Il primo quarto finisce 13-14 a favore di Olginate. Nella seconda frazione la Gordon velocizza la circolazione della palla e riesce a trovare l’allungo, che però dura poco. Nel finale del primo tempo gli ospiti riescono però ad staccare e a chiudere in vantaggio di 6 punti (27-33). Nella ripresa tanti canestri da entrambe le parti (parziale di 28-25) e partita entusiasmante, fino al 55-58 con cui si chiude la frazione. Nell’ultimo quarto ancora partita avvincente: Olginate si porta avanti fino a +7, poi Lissone riesce a accorciare nuovamente. A pochi secondi dalla fine si portano sotto di soli 3 punti, ma Marinò piazza la tripla vincente per Olginate sulla sirena. Settimana prossima scontro diretto con Lumezzane, inseguitrice in classifica.

basket liernaForse è presto per dire che il ritorno di coach Cappelletti abbia svoltato la stagione di Lierna, che soffre ma riesce a strappare la vittoria contro il Romano di Lombardia e a interrompere il digiuno che durava da cinque partite consecutive. Gli ospiti partono avanti: 13-20 la prima frazione. Nel secondo quarto però i lariani suonano la riscossa e, con un parziale di 26-16, ribaltano il punteggio sul 39-36 all’intervallo. Dopo la pausa Lierna affonda il colpo nel terzo quarto (66-50) e nell’ultimo periodo non resta che da gestire il vantaggio fino alla sirena. Con questa vittoria i lariani agganciano Manerbio alla penultima posizione, ma la strada da percorrere è ancora lunga. Settimana prossima impegno casalingo con Cernusco.

 

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Hinterland, Lago, News, Olginate, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati