CALCIO/COPPA ITALIA DILETTANTI: L’OLGINATESE A TESTA ALTA,
IL COMO PASSA SOLO AI RIGORI

olginatese 2017-18SEREGNO – Non è andata come sperava la nuova Olginatese di Giovanni Arioli la prima apparizione ufficiale di questa stagione: i rigori infatti hanno dato ragione al Como che supera il turno preliminare di Coppa Italia e domenica giocherà contro la Pro Patria.

Nella prima frazione di gara sono sicuramente i lariani a giocare meglio anche se il vantaggio arriva al 22′ su un generosissimo rigore concesso dal direttore di gara. Sul dischetto va Sentinelli che non sbaglia: 1-0. Liai compie un paio di interventi che tengono a galla la squadra. Ma allo scadere prima Canalini sfiora il palo con tiro da lontano, poi Caputo al volo trova l’incrociata perfetta che batte il portiere avverasrio: 1-1.

Nella ripresa si vede una buona Olginatese, ma quando i bianconeri sembrano avere in mano la manovra, è ancora il Como a passare con Cicconi abile a respingere a rete una respinta dopo una prodezza di Liai: 2-1.  A complicare le cose ci si mette anche l’espulsione di Calviello. L’Olginatese si butta in avanti a testa bassa, scopre il fianco al contropiede, ma trova il pari a tempo ormai scaduto con Canalini che controlla, dribla e insacca un cross di Fabiani: 2-2. Si va ai rigori.

Si arriva fino al decimo rigore dove finisce 8-7 per i lariani. Tre gli errori dei bianconeri, due quelli del Como che accede al primo turno di Coppa Italia.

COMO-OLGINATESE 2-2 (8-7 dcr)

MARCATORI: 22′ pt Sentinelli (C), 45′ pt Caputo (O), 35′ st Cicconi (C), 46′ st Canalini (O).

COMO: Kucich; Morelli, Anelli, Sentinelli, Bova; Bovolon, Bonaiti (dal 27′ st Fusi); Manfrè, Molino, Cicconi; Bradaschia. A disposizione: Cesaroni, Valsecchi, Gentile, Manti. All. Andreucci.

OLGINATESE: Iali; Fabiani, Narducci, Carlone (dal 43′ st Frigerio); Esposito, Todeschini (dal 27′ st Spinelli), Calviello, Nasatti (dal 37′ st Longhi), Caputo (dal 30′ st Suardi); Canalini, Mangiarotti. A disposizione: Festinese, Montrasio, Calloni, Passoni, Sica. All. Arioli.

ARBITRO: Biffi di Treviglio

AMMONITI: Sentinelli, Anelli, Molino (C),  Calviello, Caputo, Mangiarotti, Nasatti (O).

ESPULSO: 43′ st Calviello (O) per doppia ammonizione.

SEQUENZA RIGORI – Narducci PARATO; Sentinelli GOL; Mangiarotti GOL; Molino PARATO; Canalini GOL; Cicconi TRAVERSA; Spinelli GOL; Bradaschia GOL; Esposito PARATO. OLTRANZA – Bovolon GOL; Fabiani GOL; Fusi GOL; Suardi GOL; Anelli GOL; Longhi PARATO; Bova GOL.

Pubblicato in: Olginate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati