CALCIO, VIGILIA PER IL LECCO:
C’È IL CHIERI AL MERCOLEDÌ
MA NON SI PARLI DI TURNOVER

LECCO – È già la vigilia di Lecco-Chieri, decima giornata del Girone A di Serie D che si giocherà in infrasettimanale, ovviamente al pomeriggio sino a che non verrà sistemata l’illuminazione del Rigamonti-Ceppi. Mister Marco Gaburro, nella consueta conferenza stampa pre-partita, si riallaccia al carattere e alla determinazione messi in campo dai suoi ragazzi: “A Dronero abbiamo dimostrato una mentalità che non pensavamo di avere perché non avevamo avuto ancora l’occasione di metterla in mostra. Il Chieri è una squadra forte che si trova in difficoltà e questo è ancora peggio per noi. Il loro potenziale offensivo e la loro situazione rende questo match ancora più complicato, però giochiamo in casa e questo è un fattore che fa la differenza”.

Nonostante l’impegno ravvicinato, Gaburro non accetta alibi e tiene alta la concentrazione perché la sfida di domani è delicata: “Turnover? No, anche perché stiamo bene e non abbiamo bisogno di cambiare. Sono tutti pronti ed è importante che chi è fuori faccia la differenza quando verrà chiamato in causa. Il Chieri ha giocato sabato, ma non è un problema avere un giorno di recupero in meno, non ci mancheranno le energie perché stiamo bene e non può essere un alibi questo. Al momento il Chieri sta soffrendo molto in difesa, nessuno se lo aspettava, ma il loro attacco è paragonabile a quello di una squadra da vertice. Poi, dipende sempre da come la partita si incanala perché se dovessero passare in vantaggio, sono sicuro che avrebbero la forza e l’entusiasmo per mantenere il risultato, mentre se dovessero passare sotto, potrebbero accusare il colpo anche dal punto di vista mentale per via del momento che stanno vivendo”.

I convocati del mister per Lecco – Chieri di domani pomeriggio alle 14.30 al Rigamonti-Ceppi sono 21, gli stessi che sono partiti per l’ultima trasferta di Dronero: 2 portieri, 7 difensori, 5 centrocampisti, 7 attaccanti.

 

Pubblicato in: Città, Lago, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati