CALCIO LECCO: TACCHINARDI
NON INVERTE LA ROTTA.
SCONFITTA A CARAVAGGIO

Caravaggio Lecco 3-1CARAVAGGIO (BG) – Sortisce pochi effetti il cambio in panchina: il Lecco ora guidato da Alessio Tacchinardi perde anche sul campo del Caravaggio, con il risultato di 2-1, e vede allontanarsi ulteriormente la zona playoff. La partita era cominciata in salita per i blucelesti, passati in svantaggio alla prima occasione avversaria, con la conclusione del centravanti Lella al 6′.

Pronta la reazione, con un colpo di testa di Rabbeni al 9′, fuori di poco. Al 14′ il Caravaggio sfiora il raddoppio con Careccia, e continua a premere in attacco ottenendo tre angoli in cinque minuti. Lecco di nuovo propositivo attorno alla mezzora: tiro di Roselli parato al 28′ e conclusione ampiamente sopra la traversa di Bignotti. La punta esterna si riscatta al 40′, fornendo l’assist che Caraffa di testa trasforma nel gol del pareggio. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-1.

Tacchinardi LeccoInizio di secondo tempo equilibrato, fino all’occasione sprecata da Comelli in contropiede. Al 15′ l’esito è diametralmente opposto, con la mezzapunta dei bergamaschi che conclude in rete con un gran tiro dal limite e porta in vantaggio i suoi. Al 22′ tra i blucelesti fa il suo esordio il nuovo acquisto Marchio, classe 2000 cresciuto nelle giovanili della Sampdoria e proveniente dal Monza. Caraffa al 30′ si divora una grande occasione solo davanti al portiere e cinque minuti dopo gli ospiti rimangono in dieci, dopo l’espulsione per doppia ammonizione di Rea. Il Caravaggio sfiora la rete della sicurezza con Murati al 39′, prima di un finale di partita di marca orobica e il 3-1 di Lella al 43′ che suggella la vittoria.

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati