CALCIO: LECCO-CARAVAGGIO
NON SI GIOCA CAUSA MALTEMPO

sopralluogo arbitro rigamonti-ceppiLECCO – Febbraio da dimenticare per la Calcio Lecco. A causa della pioggia mista neve che sta scendendo da stamattina sulla città, i blucelesti non sono scesi in campo contro il Caravaggio.

La formazione di Rocco Cotroneo non gioca una partita ufficiale dallo scorso 25 gennaio.

Ore 14.55 arriva l’ufficialità: la gara è rinviata a data da destinarsi. I blucelesti sfruttano il campo per un allenamento.

Ore 14.53 arbitro e giocatori rientrano negli spogliatoi.

Ore 14.50 rientrano l’arbitro e i due capitani per il sopralluogo, ma la palla non rimbalza.

Ore 14.43 lo speaker annuncia che alle 14.50 ci sarà un nuovo sopralluogo dell’arbitro e dei due capitani per capire se giocare o meno. Intanto alcuni addetti cercano di drenare il campo con pale da neve.

Ore 14.38 i giocatori rientrano negli spogliatoi. Manca solo l’ufficialità, ma non si dovrebbe giocare.

Ore 14.33 l’arbitro, con i due capitani, prova a testare i rimbalzi del pallone in campo (con esiti negativi).

rigamonti-ceppi allagato

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati