0

CALCIO: IL LECCO CADE A MONZA.
ORA È ULTIMO IN SOLITARIA

Alessandro Ronchi Calcio Lecco 02MONZA – Non c’è storia e il Monza si conferma la più forte. Il Lecco non riesce a conquistare nemmeno un punto e, al Brianteo, finisce 2-0 per i padroni di casa. Sono proprio i biancorossi a fare la partita. Al 10′ dribbling di D’Errico, semina due difensori e fa partire un tiro appena fuori. Al 13′ si vede Adorni che va vicino al vantaggio, ma il suo tiro è troppo alto.

Il gol arriva al 32′: D’Errico va sul fondo, mette in mezzo un cross basso, che Marcone cerca di deviare in angolo, ma scaraventa nella propria porta alle spalle di Salvadori. Nonostante il vantaggio i padroni di casa continuano ad attaccare e, due minuti dopo, Palazzo serve Barzotti, ma il suo colpo di testa non è preciso.

Nel secondo tempo i ragazzi di mister Alberto Bertolini cercano timidamente di rendersi pericolosi, ma sono ancora i brianzoli ad avere in mano la partita. E al 21′ D’Errico chiude definitivamente la partita con D’Errico che sfrutta appieno un assist di Gasparri e insacca agevolmente.

Finisce così, e il Lecco si ritrova ultimo in solitaria con undici punti, a causa della vittoria del Levico Terme che vince e abbandona la coda della classifica.

 

MONZA – LECCO 2-0

Monza (4-4-2): Battaiola, Adorni, Riva, Ruffini, Origlio, Gasparri (75′ Roveda), Palesi (86′ Cazzaniga), Guidetti, D’Errico (67′ Santonocito), Barzotti, Palazzo. (Confortini, Caverzasi, Guanziroli, Costa, Perini, Stronati). All. Zaffaroni

Lecco (4-4-2): Salvatori, Benedetti, Karamoko, Garofoli, Marcone, Colombo, Meyergue, (86′ Di Nardo), Caraffa, Locatelli, Ronchi (72′ Recalcati). (Fascendini, Petullo, Fiore, Porta, Loffredo). All. Bertolini

Marcatore: 32′ Aut. Marcone (L), 66′ D’Errico (M)

Ammoniti: 58′ Ronchi (L), 74′ Meyergue (L)

Arbitro: Ricci di Firenze (Colasanti-Varrà)

 

 

 

Pubblicato in: Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati