0

CALCIO, LA CLASSIFICA DEL 2016:
NEL LECCHESE “REGNA”…
COSTA MASNAGA. ULTIMO DOLZAGO

costa-masnagaLECCO – Il Csc Costa Masnaga è la formazione più forte del 2016 in provincia di Lecco. La squadra brianzola, presieduta da Angelo Giudici e allenata da Paolo Paleari, è infatti il team calcistico che ha ottenuto più punti nell’anno solare, passando anche per due categorie. Lo scorso campionato, infatti, hanno vinto il girone L di Seconda categoria, conquistando 76 punti in totale (in trenta match), di cui ben 41 da gennaio a maggio. In questa stagione i grigio rossi non hanno perso lo smalto, totalizzando ben 35 punti da settembre a dicembre nel girone C di Prima categoria. Il Costa Masnaga non è primo solamente per punti totali, ma anche per la media, altissima, di 2,53 a partita.

Al secondo posto tra le formazioni lecchesi migliori del 2016 c’è la diretta concorrente dei brianzoli dello scorso torneo, ovvero il Galbiate 1974, con 66 punti e una media di 2,20 a gara. Per entrambi gli anni il club è rimasto nel girone L di Seconda categoria, ottenendo 38 punti nel ritorno della stagione scorsa e 28 nell’andata di questa. Sul gradino più basso del podio un’altra squadra che ha dato filo da torcere alle prime due: l’Olimpiagrenta. Il team di Valgreghentino è arrivato terzo lo scorso anno nel girone L, mentre quest’anno è primo con 33 punti. Per tutto il 2016 ha conquistato 65 punti, uno in meno rispetto ai galbiatesi, con una media punti di 2,17 a partita. Medaglia di legno per la Polisportiva 2B (62 punti e 2,07 di media), mentre la Nuova Brianza sportiva è quinta (60 punti, 2 di media).

In serie D la Calcio Lecco, a causa della situazione disastrosa di questo momento, è al decimo posto con 54 punti, ma conquistati in ben 36 incontri, insieme all’Olginatese, il numero più alto tra le squadre della provincia. Ai 43 punti ottenuti da gennaio a maggio dalla formazione guidata da Luciano De Paola, si sono aggiunti gli undici da settembre a dicembre, conquistati tutti con la gestione di Stefano Cuoghi. La media punti totale dei blucelesti è di 1,5 a match. I cugini bianconeri invece hanno totalizzato 46 punti (con una media di 1,28 a partita), 28 nel girone di ritorno della stagione scorsa, quando al timone c’era Fabio Corti, e 18 in questo torneo, con l’alternanza in panchina tra l’ex portiere del Lecco e Rocco Cotroneo.

Fanalino di coda in provincia è l’Arcadia Dolzago. I brianzoli hanno ricevuto solamente 15 punti in trenta gare tra Promozione e Prima categoria.

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati