CALCIO, ASSURDO ANCHE IN D:
SORPRESA, LECCO AI PRELIMINARI
COL SONDRIO GIÀ IL 19 AGOSTO

LECCO – Preliminare, data anticipata e oltretutto fuori casa: super beffa d’agosto per il Lecco che si colloca nell’ambito del caos totale del calcio di quest’estate – dalle grane giudiziarie ai campionati “monchi” ai calendari con le toppe o mancanti del tutto.

E a proposito di date, ecco lo scherzetto” di Coppa Italia per i blucelesti: giocheranno a Sondrio il turno preliminare in casa del team valtellinese club, alla faccia delle aspettative di debutto interno nella cornice del nuovissimo Rigamonti-Ceppi. Ma ormai è fatta e la vincitrice del “derby” anticipato a domenica 19 agosto affronterà nel turno successivo – in trasferta – la Virtus Bergamo.

Non si è fatta attendere, attraverso il sito ufficiale la reazione della società bluceleste: “La società Calcio Lecco 1912 S.r.l., preso atto del Comunicato Ufficiale della Serie D numero 1 del 11/08/2018 riguardante il regolamento della Coppa Italia, con grande rammarico accetta la decisione degli Organi Federali, ma esprime disappunto per essere venuta a conoscenza solamente in data odierna del cambiamento dei criteri adottati. Questa decisione, infatti, va a penalizzare la preparazione e il lavoro fino a qui programmati per la preparazione alla stagione sportiva”.

Preliminare anche per l’Olginatese, che giocherà in casa con lo Scanzorosciate per poter poi sfidare la vincente di Seregno-Villa Valle.

RedSpo

 

Pubblicato in: Olginate, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati