BRIVIO BIS, LA “P(I)AZZA IDEA”
DI NEGRINI PRESIDENTE
DEL CONSIGLIO COMUNALE

piazza mauroLECCO – “Vedrei bene Alberto Negrini come presidente del Consiglio comunale”. Non lo dice un segretario della Lega nord o un esponente di Forza Italia, bensì Mauro Piazza, consigliere regionale Ncd, in un post sul proprio profilo Facebook. Una provocazione? Questa volta sembrerebbe proprio di no. Così al termine di un’analisi post voto a Lecco, parlando del proprio partito, ma anche del centrodestra in generale, termina il pensiero lanciando una proposta al sindaco rieletto.

negrini alberto“Nell’ottica unitaria di un territorio che vuole ancora contare al di là delle partigianerie – scrive -, sarebbe un segnale altissimo, nuovo e felicemente birichino se Virginio Brivio si spendesse per far sì che Alberto Negrini ricoprisse il ruolo di garanzia di Presidente del Consiglio comunale di Lecco. Un ruolo che Negrini, che ha su di sè il peso della responsabilità di tanti voti, onorerebbe con grande lealtà istituzionale e una giusta dose innovazione. Lancio il sasso, e non nascondo – come sempre – la mano”.

L’idea è lanciata. Bisogna vedere se il leader dem sarà disposto anche solo a valutarla.

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati