0

BOLLYWOOD TRA CAINALLO E CITTÀ.
CAST E TROUPE INFREDDOLITI
PER 20 MILIONI DI SPETTATORI

lecco1sm bollywoodLECCO - Tornano nel lecchese gli indiani e le loro allegre coreografie, grazie alla Lecco Film Commission che ha convinto il regista dell’attesissimo film “Tumi Je Ke Amar” a preferire le viste mozzafiato del Cainallo ai picchi della Valle d’Aosta. A seguire la troupe, il location manager Egidio Magni, il coordinatore Paolo Cagnotto e il PR Alberto Ricci, assieme alla produzione esecutiva Odu Movies di Lucca. Le riprese sono state effettuate mercoledì a Lecco e Como, giovedì a Varenna ed Esino.

I due protagonisti Ankush Hazra e Nusrat Jahan, sconosciuti da noi quanto celeberrimi in India, hanno passeggiato e danzato per le vie del centro storico e sul lungolago, accompagnati da una ventina di tecnici e maestranze infreddoliti. Ancora una volta sarà Lecco la vera protagonista di un gigantesco mercato cinematografico che non tocca solo l’India, ma il mondo intero. In particolare Stati Uniti, Gran Bretagna, Australia e Canada, dove vivono consistenti comunità bengalesi. Il film verrà proiettato in cento sale nel corso della prossima estate e sarà trasmesso in tv nel 2018, raggiungendo un pubblico di oltre 20 milioni di persone.

Intanto, mercoledì a Varenna è arrivata anche la Piaggio per le riprese di un misterioso spot televisivo e un set fotografico, di cui è ancora tutto “top secret”.

lecco2sm bollywood

cainalloSM bollywood

 

 

Pubblicato in: Città, Cultura, Economia, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati