0

BIGLIETTERIA ELETTRONICA
E NUOVI BUS TECNOLOGICI.
LINEELECCO VERSO IL FUTURO

linee lecco bus - autoritàLECCO – Il 2018 è iniziato da un mese e LineeLecco ha già le idee chiare sulle numerose attività che intende portare a compimento durante quest’anno. Il primo importante cambiamento riguarderà l’introduzione della biglietteria elettronica che segnerà una svolta epocale nella vita dei cittadini. La transizione sarà graduale, per consentire a tutti coloro che usufruiscono del servizio pubblico di abituarsi, e vedrà la vendita online e presso rivenditori autorizzati di speciali card che rappresenteranno a tutti gli effetti il titolo di viaggio.

linee lecco dettaglio

“Non sarà né facile né immediato abituare i cittadini a questo cambiamento – confermano l’amministratore unico Mario Frigerio, il direttore generale Salvatore Capello e il sindaco di Lecco Virginio Brivio – ma siamo ottimisti e consapevoli di un necessario processo di modernizzazione che, siamo certi, sta a cuore a tutti coloro che usufruiscono dei nostri servizi”.

Il processo è già stato avviato nel 2017 grazie alla ristrutturazione del sito web che ha permesso una maggiore accessibilità da parte dei cittadini nei confronti delle informazioni relative al trasporto pubblico. Una città più moderna e al passo con i tempi, dunque, ma non sarà l’unica novità: l’agenzia ha recentemente acquistato, infatti, nuovi veicoli per potenziare ulteriormente il proprio parco mezzi.

linee lecco bus internoI nuovi mezzi assicureranno un viaggio ancora più confortevole grazie a un equipaggiamento di serie all’avanguardia per ciò che concerne la carrozzeria, il confort interno e gli optional ma l’aspetto più significativo riguarderà la sicurezza grazie alla presenza di un particolare sensore in grado di rallentare e fermare il mezzo in presenza di un ostacolo e che garantirà una diminuzione drastica degli incidenti.

Potenziamento delle proprie strutture e del proprio organico, mezzi sempre più moderni ed efficienti, biglietteria elettronica: traguardi importanti che miglioreranno la vita dei cittadini.

 S.D.D.

 

Pubblicato in: Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati