“BASTARDI BUGIARDI” BODEGA
REPLICA AD APPELLO PER LECCO.
“VALSECCHI HA DISTRUTTO TUTTO”

LECCO  – “Bastardi bugiardi, Valsecchi ha distrutto la macchina comunale ma ormai è troppo tardi“. Così l’ex sindaco Lorenzo Bodega replica ad Appello per Lecco che lo chiama in causa sull’onda del rimpasto.

Da qualche settimana dimessosi per motivi personali dal Consiglio comunale, l’ex borgomastro leghista aveva evitato di pronunciarsi sul rimpasto di giunta voluto dal sindaco Brivio. A tirarlo in causa però è stato un comunicato della lista civica di centrosinistra che, per smentire la tesi del rimpasto come prova del fallimento dell’amministrazione in carica sostenuta dalle opposizioni, chiedeva ai lecchesi di ricordare “il ventennio leghista” e dunque le difficoltà affrontate a causa dei precedenti governanti.

Una ricostruzione forte quella proposta da Appello per Lecco, sulla quale non è potuto rimanere impassibile il sindaco dell’epoca. Il suo sfogo passa dai social e non ha bisogno di interpretazioni:

Le fake news di Appello per Lecco: valsecchi corrado ha distrutto la macchina comunale. In exstremis il Sindaco gli ha ritirato la delega al personale ma oramai è troppo tardi. L’associazione afferma che anni di governo della Lega hanno creato solo debiti. Bastardi bugiardi: con la Lega Lecco ha vissuto un nuovo rinascimento . Peccato che dal 2006 in poi l’operato di Valsecchi e compagnia cantante… ha distrutto tutto. Vale la pena ricordare ad APL quanti voti hanno preso…

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati