0

BASKET/CASTAGNA NON BASTA
ALLA CIVATESE: BOTTANUCO
VINCE 63-56 LA PRIMA DEL 2017

f-lli-maggi-civatese_-2016-2017-civitz-basketCIVATE – Inizia con una sconfitta il 2017 cestistico della F.lli Maggi Gsg Civatese, che perde 63-56 contro Bottanuco, seconda in classifica. La gara, valida per la 13esima giornata di campionato Serie D regionale di basket, è stata l’ultima del girone di andata: dal prossimo fine settimana comincerà il ritorno.

Bottanuco parte forte e stacca subito Civate di 7 punti, sul 10-3. Il coach grigiorosso Marco Brusadelli allora cambia e inserisce in campo Corti, Fracassa e Valsecchi a dare la scossa, riuscendo a chiudere il primo quarto sotto solo di 2 punti, sul 20-18 per i bergamaschi. Nel secondo periodo inizialmente i civatesi faticano a trovare la via del canestro, mentre i padroni di casa allungano fino a +10 in contropiede. Negli ultimi minuti i grigiorossi riescono però a recuperare parzialmente chiudendo sul 34-30.

14-daniele-castagnaDopo l’intervallo il capitano Daniele Castagna suona la carica con tre triple consecutive, portando il “Civitz” in vantaggio per la prima volta sul punteggio di 43-42 quando sul tabellone mancano 4′ al termine del periodo. Negli ultimi minuti del terzo quarto la partita è in equilibrio, ma Bottanuco riesce a portarsi avanti di 4 punti, chiudendo la frazione di gioco sul 49-45. Civate però gioca male l’ultimo quarto decisivo e dopo soli 3′ di gioco si trova sotto di 9 punti. Per tutto il resto della partita i grigiorossi provano a recuperare, ma i padroni di casa, anche grazie ai tiri liberi, controllano agevolmente il match fino al 63-56 finale.

“Abbiamo faticato troppo a segnare negli ultimi 15 minuti” commenta Brusadelli. “Con queste percentuali al tiro è dura poter restare in partita fino alla fine”.

 

BOTTANUCO – F.LLI MAGGI CIVATESE 63-56
(20-18; 34-30; 49-45)

Civatese: Castagna 16, Fracassa 6, Galli 4, Panzeri F. 8, Corti 5, Valsecchi 11, Capovilla 4, Bosso 2, Boselli 0, Bonati 0, Panzeri S.

Bottanuco: Marchesi 9, Seratoni 19, Facchinetti 8, Pisoni 5, Spinelli 2, Seratoni 12.

Pubblicato in: Civate, Hinterland, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati