BASKET, PRESTITO PER GIMAR:
DALL’ASSIGECO PIACENZA ARRIVA
IL FORTE PLAY VALERIO COSTA

COSTA NUOVO ACQUISTO BASKET LECCOLECCO – La SSD Basket Lecco comunica di aver trovato l’accordo con l’Assigeco Piacenza per il prestito fino a fine stagione di Valerio Costa, playmaker classe 1997 di scuola Casalpusterlengo.

Costa, 180 cm, ha cominciato la stagione 2017-2018 con la maglia dell’Assigeco Piacenza nel girone Est di A2, andando a referto in cinque partite per una media di 5,6 minuti di impiego.

La sua carriera è cominciata nel settore giovanile di Casalpusterlengo, per poi esordire tra i senior nella Nuova Jolly Reggio Calabria (serie C) nella stagione 2012-2013: 6,5 punti in 19’ di impiego. Nella stagione 2014-2015 arriva l’esordio nella seconda serie (ai tempi A2 Gold) con la casacca dell’allora Casalpusterlengo: gioca 5 partite con una media di 9’ in campo. E nella stessa stagione partecipa alle finali nazionali Under 19, L’anno scorso (2016-2017) arriva all’Assigeco (A2), ma un brutto infortunio al ginocchio sinistro lo tiene lontano dal campo per gran parte della stagione (6 presenze). Quindi, la riconferma a Piacenza. E ora la nuova avventura a Lecco.

In Nazionale, Costa fa il suo esordio nel 2012 con la casacca della formazione Under 15, partecipando al Trofeo dell’Amicizia in Spagna. Nel 2013 passa all’Under 16, partecipando agli Europei di categoria in Ucraina (5,4 punti e 2,7 rimbalzi in 9 partite) chiusi al quarto posto. L’anno dopo, nel 2014, prende parte alla spedizione azzurra a Dubai, giocando i Mondiali Under 17 chiusi al nono posto (10,1 punti in 7 partite con il 39% da tre punti in 24’ di impiego medio). Nel 2015 esordisce con la formazione Under 19, partecipando al Mondiale di categoria in Grecia. Infine, l’approdo in Nazionale Under 20 con il raduno di Cantù dell’aprile 2016.

Ecco le sue prime parole da neo-bluceleste: “Ho scelto Lecco perché sicuramente è una realtà dove si può lavorare molto bene con serietà. Sono pronto a mettermi in gioco e a dare il massimo sempre e spero di dare il mio contributo alla squadra”.

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati