BASKET: MANDELLO RISPONDE
A CIVATE IN ATTESA DEL BIG MATCH.
MALE CALOLZIO, BENE VALMA

LECCO – Fine settimana di riposo per la serie B, a causa della Final Eight di Coppa Italia a Fabriano e Jesi. A giocarsi la finale, perdendola nelle battute finali, è stata proprio una squadra del girone B dove ci sono Lecco e Olginate. ovvero la capolista Cento.

Si è giocato però nelle minors. In C Silver, rovinosa caduta della Carpe Diem Calolzio in casa contro Lesmo (63-85) e si fa raggiungere dal Soul Basket al quinto posto in classifica.

Mandello BasketCapitolo serie D. Civate fatica nel derby contro Pescate, ma passa all’overtime 69-62 e guarda con fiducia al big match di venerdì prossimo nella tana di Mandello. Tiene il passo anche Vercurago: 56-63 a Treviglio. Mentre Mandello rimane sempre in vetta, dando un’altra prova di forza, questa volta a Sondrio: 57-74. Vince Nibionno (50-70 a Brignano), perde Rovagnate (73-79 in casa con Carnate.

In Promozione, sconfitta inattesa per Lierna, che cade in casa 62-68 col fanalino di coda Lussana Bergamo. Sconfitta anche per Osnago, 49-54 in casa con Burago. Vince, invece, Galbiate, corsara 66-74 a Scanzorosciate e sempre in zona playoff.

In Prima Divisione, continua il buon momento di Valmadrera, che demolisce Mariano 69-37 e si mantiene al quarto posto. Perde Merate in casa 63-89 contro la capolista Carnate.

Pubblicato in: Civate, Valmadrera, Calolziocorte, Oggiono, Galbiate, Olginate, Vercurago, Pescate, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati