BASKET, GIMAR DA INFARTO:
MATTEO FABI PIEGA PADOVA
71-69 SULLA SIRENA

LECCO – Nonostante le assenze di Maccaferri, Cacace e Spera, i blucelesti riscattano il derby con una vittoria allo scadere che porta la firma di Matteo Fabi (22 punti totali).

L’avvio è contratto (14-14 al 10’), con Morgillo a fare la voce grossa nel pitturato. Si procede punto a punto, fino a quando Padova mette la freccia nell’ultimo minuto e chiude all’intervallo sul 28-34.

Nel terzo periodo salgono in cattedra Balanzoni, Quartieri e Fabi e sorpassiamo sul 55-51 del 30’. Nell’ultimo quarto gli ospiti, però, ritornano davanti spinti dalla geometrie di Piazza e dalla fisicità di Nobile. Arrivano anche a +5 ma i lecchesi non mollano, anche dopo la tripla di Crosato che potrebbe spezzare le gambe.

Fabi segna da 3 e Quartieri pareggia dalla lunetta. L’ultima palla è per Padova, ma la difesa tiene e Fabi si prende il piazzato che fa esplodere il Bione. Finisce 71-69. Oltre al play, in doppia cifra Quartieri (11), Balanzoni (16) e Morgillo (16).

Prossima gara sabato alle 21 a Pisogne contro Costa Volpino.

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati