0

AUDI RUBATA IDENTIFICATA
DALL’OCCHIO ELETTRONICO.
FERMATO COSÌ UN RICERCATO

carabinieri-oggiono-2OGGIONO – Arrestati tra Annone e Oggiono tre sospetti ladri d’appartamento grazie alle telecamere che hanno riconosciuto un’auto rubata. Merito infatti del sistema di  lettura e tracciabilità targhe che al passaggio dell’audi A4 sw bianca rubata ad Iseo il 14 dicembre ha allertato i militari della stazione di Oggiono.

Subito sulle tracce del veicolo, i carabinieri l’hanno rintracciato parcheggiato in via per Annone mentre tre sospetti si davano alla fuga a piedi scavalcando la recinzione di un’abitazione. Uno di loro è stato raggiunto e fermato, si tratta di V.N., albanese classe 1985, in Italia senza fissa dimora, con precedenti per reati contro il patrimonio e sul quale pendeva da agosto un’ordinanza d’arresto del Tribunale di Verbania. Arrestato, si trova al carcere di Pescarenico a disposizione dell’autorità giudiziaria.

A bordo dell’Audi, che presto verrà restituita al legittimo proprietario, sono stati trovati arnesi da scasso e oggetti di valore, probabilmente frutto di qualche furto e sui quali sono in corso accertamenti.

 

 

 

Pubblicato in: Annone, Hinterland, Nera, News, Oggiono Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati