ARRESTATO GROSSO SPACCIATORE,
NASCONDEVA MEZZO KG DI COCA
E UNA LUNGA KATANA

finanzaLECCO – Nuova operazione antidroga dei militari della Guardia di Finanza lecchese. Sequestrato oltre mezzo kg di cocaina purissima e arrestato un trafficante.

A poco tempo dai diversi sequestri di cocaina operati negli ultimi mesi tra la Provincia di Lecco e la Brianza, una nuova operazione contro il traffico di sostanze stupefacenti è stata messa a segno dalle Fiamme Gialle. A finire nella rete del controllo del territorio, predisposto nel fine settimana, questa volta è stato un pericoloso narcotrafficante operante nel territorio lecchese.

droga  - confezionamento

Nel corso dell’operazione di domenica sera – finalizzata al contrasto dei traffici illeciti – i finanzieri hanno sorpreso il trafficante in località Cassago Brianza. Vistosi scoperto dai militari, nel tentativo di sottrarsi all’arresto, l’uomo, un italiano cinquantottenne con precedenti penali, ha tentato la fuga a bordo della propria vettura. I militari, dopo un breve inseguimento, l’hanno bloccato. L’approfondita perquisizione operata sull’auto utilizzata dal trafficante ha fatto rinvenire, all’interno di un borsone occultato al di sotto del sedile passeggero, di oltre mezzo Kg di cocaina purissima.

L’uomo aveva con sé anche una pericolosa “katana”, lunga ed affilata spada giapponese. Lo stupefacente, confezionato in pacchetti di cellophane, era già pronto per essere immesso sul mercato dello spaccio al dettaglio nel territorio di Lecco. I finanzieri hanno inoltre sequestrato denaro contante, cellulari e l’autovettura utilizzata per il trasporto della droga. Il trafficante è stato tratto in arresto con l’accusa di “traffico di sostanze stupefacenti” ed associato al carcere di Lecco a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati