ARRAMPICATA/ANCORA D’ORO
LA MEDAGLIA DI STEFANO CARNATI
NELLA SECONDA DI COPPA ITALIA

stefano carnatiOCCHIEPPO SUPERIORE (BI) – Disputata ieri all’interno della bellissima manifestazione Rock Out la seconda prova della coppa Italia lead di arrampicata sportiva, con ben sei atleti lecchesi, di cui tre finalisti e un vincitore.

Stiamo parlando di Stefano Carnati dei Ragni di Lecco, che già nelle prove di qualifiche aveva dimostrato con due top il suo stato di forma e anche nella fase di semifinale era sul podio virtuale. Semifinale che invece ha fermato i compagni di squadra Francesco Zarpellon, Maria Ballerini e Anna Aldè, ma non gli altri lecchesi in gara Claudio Arigoni di Boulder&Co e Manuela Valsecchi del Team Gamma che superano di misura la prova con il decimo e l’ottavo posto provvisorio.

Tutti i tre lecchesi migliorano la loro posizione nell’ultima prova: Arigoni chiude nono, Valsecchi virtualmente bronzo ma spareggiata sulla semifinale e quindi quinta, ma soprattutto Carnati che con una prestazione da vero combattente va a vincere per la seconda volta consecutiva la medaglia d’oro, mettendo dietro Francesco Vettorata di Climband Belluno e Stefano Ghisolfi delle Fiamme Oro. La prova femminile è vinta invece da Claudia Ghisolfi, Polizia come il fratello, seguita dalla giovane Asja Gollo di B-side Torino e dalla bellunese Silvia Cassol.

Foto by Edoardo Limonta

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati