APPROVATO E FINANZIATO
CON 40 MILIONI IL LOTTO DI CISANO
DELLA FUTURA LECCO-BERGAMO

arrigoni paoloCISANO BERGAMASCO (BG) – Approvata e pubblicata in Gazzetta ufficiale la variante di Cisano della Lecco-Bergamo, aggiornato anche il limite di spesa a 40 milioni di euro.

“Da tempo attesa, è stata finalmente pubblicata in Gazzetta la delibera del CIPE con la quale si approva la variante funzionale di Cisano Bergamasco alla ex SS 639 nel territorio della Provincia di Bergamo, aggiornando a 40,033 milioni di euro (IVA inclusa) il limite di spesa dell’intervento, coperto da un primo finanziamento del CIPE del 2006 pari a 25,82 milioni, da un finanziamento di Regione Lombardia di 5 milioni, da 1,113 milioni a carico della Provincia di Bergamo derivanti da impegni assunti per la progettazione definitiva e, infine, da 8,1 milioni di euro di finanziamento statale assegnati alla Provincia di Bergamo proprio per il lotto Cisano B.sco, quale quota parte dei 15 milioni assegnati nel settembre 2014 con lo Sblocca Italia al completamento dell’asse viario Lecco – Bergamo” interviene il senatore Paolo Arrigoni.

“Ora la Provincia di Bergamo, soggetto aggiudicatore dell’intervento, potrà procedere al bando di gara per l’affidamento della progettazione esecutiva e dell’esecuzione dell’opera tanto attesa. Il cronoprogramma allegato al progetto definitivo indica la durata complessiva dell’appalto in 750 giorni” prosegue Arrigoni

“Un altro passo importante è stato fatto per la riqualificazione della Lecco-Bergamo. E’ stata la premiata la perseveranza ed il lavoro di molti che si sono adoperati per il raggiungimento di questo obiettivo, tra cui il senatore Roberto Castelli, la Provincia di Bergamo e soprattutto l’amministrazione comunale di Cisano Bergamasco, guidata dal sindaco Andrea Previtali” conclude il parlamentare lecchese.

 

 LEGGI ANCHE

Cantiere Lecco-Bergamo (1)

LECCO-BERGAMO/ALTRI RITARDI 
RIMANDATO L’INIZIO DEGLI SCAVI

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Hinterland, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati