“ANTIGONE EROINA CLASSICA?”
MERCOLEDÌ SERA SU DI LEI
CON L’AICC E IL PROF. MANZONI

LECCO – Il programma autunnale della delegazione di Lecco dell’associazione italiana di cultura classica prosegue con un’avvincente proposta. mercoledì alle 20.45, nell’aula magna del liceo “A. Manzoni” di via XI Febbraio 8 a Lecco – attenzione al giorno e all’orario di inizio della conferenza, non consueti – il prof. Gian Enrico Manzoni, dell’università cattolica di Bresciacercherà di dare una riposta non ovvia alla domanda “Antigone eroina classica?”. La protagonista della tragedia di Sofocle è uno dei personaggi più intensi e complessi della cultura greca, capace – con i suoi valori e le sue scelte personali – di coinvolgere anche noi uomini del ventunesimo secolo.

Gian Enrico Manzoni insegna didattica del latino nella facoltà di lettere di Brescia dell’università cattolica e dal 1981 è anche ordinario di letteratura greca e latina nel liceo classico “Cesare Arici” della stessa città.

Ha pubblicato numerosi testi di letteratura latina, riguardanti autori come Ennio, Catullo, Elvio Cinna, Virgilio, Cornelio Gallo, Velleio Patercolo, Seneca, Plinio il Vecchio, Quintiliano, nonché di letteratura greca, come le traduzioni e i commenti dell’Antigone di Sofocle e dell’Edipo re e dell’Edipo a Colono, dello stesso autore.

Dal 2011 è stato chiamato a far parte del gruppo di latino all’interno del comitato tecnico nazionale del Ministero dell’Istruzione, per l’organizzazione delle olimpiadi delle lingue e civiltà classiche. È anche referente regionale all’Usr (ufficio scolastico regionale) della Lombardia per le stesse olimpiadi classiche.

Come sempre l’incontro è aperto a tutti gli interessati e l’ingresso è gratuito.

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Associazioni, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati