0

ANNOVAZZI E LA MONTAGNA:
CON DUE INFARTI ALLE SPALLE
‘MIRACOLATO’ SULLA FASANA
PRIMA DEL DRAMMA SUL K4

ANNOVAZZI-GHIACCIATOPRIMALUNA – Non si può certo dire semplice la vita del valsassinese di adozione Valerio Annovazzi (bergamasco di origine ma residente a Primaluna): soprattutto in montagna il 59enne, appassionatissimo di alpinismo, se l’è vista brutta almeno due volte.

L’esperienza di questi giorni sul  Gasherbrum II – dove è stato salvato dalla morte per inedia da tre baschi che lo hanno recuperato dopo 4 giorni senza mangiare – è stata l’ultima negativa per lui, ma già il 27 febbraio dello scorso anno aveva rischiato la vita, travolto da una slavina e trascinato per circa 300 metri all’attacco sul Grignone.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Montagna, News, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati