ANCHE A LECCO LA GIORNATA
MONDIALE DEL RIFUGIATO

LECCO – Il 20 giugno si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1951, il cui obiettivo è la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla condizione dei rifugiati e richiedenti asilo.

Alla luce del fitto dibattito politico in corso in materia di migrazioni e del clima sociale ostile creatosi intorno allo sbarco dei profughi in Italia e al loro arrivo sul nostro territorio, si è pensato di dar vita anche a Lecco ad un’iniziativa dal carattere fortemente inclusivo e socializzante, volta all’incontro informale tra la cittadinanza e i rifugiati presenti sul territorio.

In un contesto amichevole e di festa, l’obiettivo sarà favorire la conoscenza reciproca, diretta e immediata tra popolazione lecchese e nuovi cittadini attraverso i mediatori simbolici del cibo e della musica capaci di veicolare vissuti, esperienze ed emozioni.

RIFUGIATO LECCO 15


IL PROGRAMMA

SABATO 20 GIUGNO
Dalle 17:00

> Aperitivo con buffet ivoriano e togolese presso il Circolo Arci La Ferriera di Lecco, Via Don Invernizzi 20

> DJ Set hip hop/funk a cura di Ndp Crew con esibizione freestyle di De Rain e Saggy B, ragazzi nigeriani richiedenti asilo in Italia

> Alle 19:30 partenza del pullman a/r per l’accompagnamento dei rifugiati al concerto di Manu Chao al Parco di Monza (www.facebook.com/events/933882900009835)

DOMENICA 21 GIUGNO

> Pranzo all’aperto lungo il viale alberato di Via Del Barcaiolo (menu a 8€ con scelta tra 2 primi, 2 secondi, acqua, frutta e caffè equosolidale a cura del Caffè Malatesta)

> Piatti tipici da Pakistan e Nigeria cucinati e serviti dai rifugiati e cucina tradizionale a cura del Ristorante Il Barcaiolo di Lecco

> Musica e danze dal mondo con la folk band Tavernicoli, il laboratorio di djembe e l’esibizione al pianoforte di Bright

> Performance teatrale “Di terra e di mare” di Marzia Alati e animazione per bambini a cura dell’Associazione La Leggera
________________________________________

L’iniziativa è del Progetto Sprar di Lecco (Comunità Montana, Valsassina, Valvarrone e Val D’Esino, Riviera) in collaborazione con la Cooperativa L’Arcobaleno, la Cooperativa La Grande Casa, l’Arci di Lecco e il Comitato “Noi Tutti Migranti”.

All’interno della manifestazione verranno ospitate le Associazioni del territorio più attive sul tema della lotta alla discriminazione e della solidarietà tra i popoli.

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Dal mondo, Eventi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati