ANCE LECCO COMPIE 10 ANNI.
PIAZZA: “NONOSTANTE LA CRISI
A SERVIZIO DELLE IMPRESE”

ance_126LECCO – Sono passati dieci anni esatti da quel 14 marzo del 2018, quando veniva inaugurata ufficialmente la nuova sede di ANCE, l’Associazione dei Costruttori della provincia di Lecco.

La “Casa dei Costruttori”, progettata dal celebre architetto svizzero Mario Botta, prendeva così vita in via Achille Grandi a Lecco, in prossimità dell’edificio già occupato dalla scuola edile (ESPE), contribuendo a riqualificare in modo significativo, con il suo design, questo rione della città. L’inaugurazione coincideva con l’esposizione, all’ultimo piano, della grande mostra di Giancarlo Vitali “Ritratti di pollame, carne, rose e girasoli”, curata da Carlo Bertelli ed allestita da Mario Botta, evento culturale di grandissimo richiamo.

ance_083A guidare ANCE Lecco, allora, era Mario Sangiorgio: “Ricordo ancora in modo estremamente vivo questo evento che ha rappresentato una tappa significativa nella storia e nel percorso evolutivo della nostra Associazione: nata come sezione all’interno dell’Unione Industriali nel secondo dopoguerra, ANCE Lecco aveva dapprima conquistato una propria autonomia organizzativa per poi arrivare a dotarsi di una sede di proprietà. La scelta di chiamare a progettare il nuovo edificio un maestro del design contemporaneo come Mario Botta, condivisa da tutto il Consiglio, rappresentava la volontà della nostra Associazione di sottolineare l’attenzione del mondo delle costruzioni per l’architettura e, al tempo stesso, di offrire un contributo all’immagine della nostra città. Con la mostra di Giancarlo Vitali, poi, sottolineavamo il desiderio che la sede, oltre ad essere la casa dei costruttori, fosse anche un polo vivo a livello culturale per Lecco e il suo territorio”.

ance_042Da allora, in questi dieci anni, il mondo delle costruzioni, anche a livello provinciale, ha vissuto un forte cambiamento. E con esso anche l’Associazione dei Costruttori: “Sicuramente – afferma il presidente Sergio Piazza – la crisi che, proprio dieci anni or sono, ha iniziato a interessare il settore delle costruzioni ha profondamente mutato il contesto di riferimento e prodotto purtroppo una drammatica selezione tra i nostri iscritti. Ma, proprio in questo quadro, la nostra Associazione ha saputo svolgere un ruolo ancor più importante a servizio delle nostre imprese, affiancandole nelle sfide più difficili e impegnative. E la nostra sede è stato il cuore pulsante di questo impegno”.

“Parallelamente a ciò, – continua Piazza – la “Casa dei Costruttori” ha ulteriormente portato avanti quel processo di apertura e dialogo con il territorio, accogliendo al proprio interno, oltre ad ANCE, anche alcuni tra gli altri soggetti della filiera delle costruzioni, creando le basi per una sempre maggiore collaborazione: gli architetti, gli ingegneri e gli amministratori condominiali. Infine, la nostra Associazione ha dilatato i confini del proprio impegno, con la fusione che ha portato alla costituzione di un’unica associazione di riferimento per i territori di Lecco e Sondrio, ANCE Lecco Sondrio”.

Il Consiglio direttivo di ANCE Lecco, nel marzo 2008, era così composto: Airoldi Paolo, Colombo Giorgio, Colombo Luigi, Colombo Paolo, Fumagalli Giovanni (Vicepresidente), Gaddi Giandavide, Gerosa Antonio, Gerosa Giovanni, Gilardi Stefano, Pensa Marco, Piazza Sergio (Vicepresidente), Sangiorgio Mario (Presidente), Sirtori Angelo, Spini Pierluigi e Valassi Paolo.

Pubblicato in: Eventi, Associazioni, lavoro, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati