0

ALLERTA INCENDI BOSCHIVI:
VENTO FORTE NEL POMERIGGIO.
DOMANI IN ALTA QUOTA

allerta-meteoMILANO – La sala operativa della protezione civile della Regione Lombardia conferma l’avviso di criticità (codice arancio) di preallarme per incendi boschivi a causa del forte vento emesso ieri. In allerta tutta la parte settentrionale della Lombardia compresa la IM-05 del Lario e Prealpi occidentali, nelle province di Como e Lecco.

Per la giornata odierna, 5 gennaio, si attende vento da moderato a forte su gran parte della regione, con una fase intensa nel pomeriggio, in particolare sulla fascia occidentale della regione. Dalla serata è attesa una attenuazione generale dei venti, a partire dai settori prealpini occidentali e centrali.

Permangono nella giornata di domani, 6 gennaio, correnti in quota nordorientali a tratti intense. Il vento continuerà ad essere forte in montagna sopra i 1500 metri, con raffiche sin verso 50-60 km/h. Sulle Alpi e sulla fascia prealpina orientale l’intensità del vento calerà progressivamente, con valori in media oraria non superiori a 10 m/s. Il vento sulle zone di Pianura e sull’Appennino risulterà al più localmente moderato.

Si segnala che, già a partire da oggi pomeriggio e per tutta la giornata di domani, la concomitante presenza di aria fredda a tutte le quote (con zero termico in calo sino al suolo) e vento generalmente da moderato a forte potranno determinare condizioni di disagio fisiologico moderato per freddo, specie tra 500 e 1500 metri.

 

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Annone, Ballabio, Calolziocorte, Città, Civate, Galbiate, Garlate, Hinterland, Lago, Malgrate, Meteo, News, Oggiono, Olginate, Pescate, Valmadrera, Valsassina, Vercurago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati