0

ALLERTA INCENDI BOSCHIVI:
CODICE ARANCIONE CONFERMATO

incendio-indovero-copiaMILANO – La Sala operativa della Protezione Civile regionale conferma anche oggi, sabato 15 aprile, la condizione di moderata criticità (codice arancione) per rischio incendi boschivi diramata già nei giorni scorsi e valida fino a nuovo aggiornamento.

L’allerta è valida per le zone F1 (Valchiavenna, Sondrio), F2 (Alpi centrali, Sondrio), F4 (Verbano, Varese), F5 (Lario, Unione delle Comunita’ Montane: Alto Lario Occidentale, Alpi Lepontine, Lario Intelvese, Triangolo Lariano, Lario Orientale, Valle di San Martino, Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino Riviera),

Criticità ordinaria (codice giallo) invece per le zone F3 (Alta Valtellina, Sondrio), F6 (Brembo, Bergamo), F7 (Alto Serio – Scalve, Bergamo), F8 (Basso Serio – Sebino, Bergamo e Brescia), F9 (Valcamonica), F10 (Mella – Chiese, Brescia), F11 (Garda, Brescia), F12 (Pedemontana occidentale, province Como, Varese e Lecco) e F15 (Oltrepo’ pavese).

IL METEO – Nella giornata di sabato 15/04 è atteso il passaggio di un fronte di aria fredda proveniente dall’Atlantico, con conseguente peggioramento del tempo e ritorno delle precipitazioni sulla nostra regione. Le aree maggiormente coinvolte saranno quelle di pianura e prealpine centro orientali. Sul resto dei settori il rischio di piogge sarà più basso e per fenomeni isolati, con condizioni ancora di aria piuttosto secca anche a causa della ventilazione che si manterrà dai quadranti settentrionali. Ulteriore rinforzo del vento in serata su aree prealpine occidentali. Si confermano pertanto condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi sui settori Alpini e Prealpini occidentali, con nuovo aumento della pericolosità anche sugli altri settori a partire dalla giornata di domenica 16/04.

 

 

Pubblicato in: Lago, Meteo, Montagna, News, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati