0

ALLA SCOPERTA DEI GIOVANI
AMMINISTRATORI LECCHESI:
MICHELE FONTANA DI PASTURO

FONTANA_MichelePASTURO – Prosegue la rubrica del mercoledì di Lecco News che ci porterà a conoscere tutti i giovani amministratori con meno di trent’anni di età dei comuni di Lecco e hinterland, del Lario e della Valsassina, con lo scopo di capire le ragioni che li hanno spinti ad impegnarsi per la comunità e per sfatare quel cliché che vuole le nuove generazioni disinteressate della politica.

Oggi presentiamo Michele Fontana, classe 1991, consigliere comunale a Pasturo dal 2014.

Cosa ti ha spinto a impegnarti in politica?

Ho deciso di impegnarmi in politica per cercare di fare qualcosa di nuovo per il mio paese e mettere la mia esperienza sportiva al servizio di altri.

Cosa hai realizzato durante il tuo mandato? Qual è la cosa cui tieni di più?

La cosa a cui tengo maggiormente di ciò che siamo riusciti a fare in questi tre anni è sicuramente la nascita del Team Pasturo giovanile. Un progetto partito con il sostegno del presidente del Team Alberto Zaccagni e Paola Arrigoni (anche lei consigliera comunale), partito dalla scuola elementare e con la giornata dello sport , e la vera e propria nascita di un corso di atletica. Da una quindicina di adesioni ora tocchiamo quasi quota 30 bambini che stanno crescendo con ottimi risultati ma soprattutto con uno spirito di squadra che ha coinvolto non solo i bambini ma anche i genitori. Mi piace pensare di aver dato un opportunità a Pasturo per fare sport e crescere.

Ti definiresti di destra, di centro, di sinistra o di quale altra area politica?

Non mi piace definirmi né di destra né di sinistra, sicuramente non mi piacciono gli estremi. Sono anche convinto che in realtà così piccole come il nostro comune lo schieramento politico ha poca importanza. La cosa fondamentale è fare il bene dei cittadini e del Paese.

Quali progetti per il futuro?

Per il futuro sicuramente abbiamo in mente di ripetere le iniziative già proposte e migliorarle. Personalmente questo percorso è stato molto formativo e mi ha insegnato molto, anche perché ho avuto l’opportunità di essere affiancato da una giunta e un gruppo di consiglieri molto stimolanti.

 

>>> LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI DELLA RUBRICA <<<

Nella rubrica verranno intervistati sindaci, assessori e consiglieri comunali nati dal 1987 compreso in poi e eletti nei comuni di: Annone Brianza, Bellano, Cassina V.na, Civate, Colico, Cortenova, Crandola V.na, Cremeno, Dervio, Dorio, Esino Lario, Galbiate, Garlate, Introzzo, Lecco, Malgrate, Mandello del Lario, Margno, Moggio, Morterone, Oggiono, Olginate, Pagnona, Pasturo, Premana, Primaluna, Taceno, Tremenico, Valmadrera, Varenna, Vendrogno, Vercurago, Vestreno.

 

 

 

Pubblicato in: Giovani, Giovani amministratori, News, politica, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati