0

ALER, AL VIA NUOVI INTERVENTI
PER RECUPERARE ALLOGGI:
UNA TRENTINA NEL LECCHESE

Risultati immagini per aler bergamo sondrio leccoBERGAMO – Sono 123 gli alloggi sfitti distribuiti sul territorio delle province di Bergamo, Lecco e Sondrio che verranno riammessi nel circuito abitativo, attraverso interventi di manutenzione, grazie ad un contributo di Regione Lombardia (D.G.R. X/7368 DEL 13/11/2017), pari a 2.484.865,39 euro.

Gli appartamenti, che a seguito di disdette, sfratti o decadenza di contratto sono tornati disponibili,
verranno assegnati a canone sociale alle famiglie economicamente svantaggiate dei tre territori.
Il finanziamento regionale è destinato alla copertura dei costi relativi al recupero di appartamenti
destinati a servizi abitativi pubblici in cattivo stato di manutenzione e, più nel dettaglio,
riguarderanno: 52 a Bergamo più 33 in provincia di Bergamo (Martinengo, Romano di Lombardia,
Seriate, Treviglio); 11 a Lecco più 19 in provincia di Lecco (Olgiate Molgora, Malgrate, Casatenovo,
Molteno, Mandello Lario, Bellano, Galbiate, Calolziocorte, Valmadrera); otto a Sondrio.

Risultati immagini per Luigi MendolicchioUn risultato che arriva a fronte di un lavoro di progettazione accurato e puntuale, come afferma il presidente ALER, Luigi Mendolicchio: “Resta alta la nostra attenzione nell’individuare opportunità di reperimento fondi per la riqualifica di immobili da destinare alle persone che attendono una casa. Si tratta di un risultato importante che si aggiunge a quanto già fatto: nel corso del 2017 sono stati riattati 380 appartamenti a Bergamo, 100 a Lecco e 60 a Sondrio”.

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Economia, Galbiate, Hinterland, Lago, Malgrate, News, politica, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati