AIDO/CRESCONO GLI ISCRITTI,
BUONI RISULTATI CON LE SCUOLE

antonio sartor AIDOLECCO – 23.899 iscritti all’Aido in Provincia di Lecco, un + 912 rispetto a un anno fa. In percentuale l’incremento è del 3,89%, il miglior dato in Lombardia, quindi non può che esserci soddisfazione nei vertici locali dell’associazione di donatori organi, su tutti il presidente Antonio Sartor e il primario di Rianimazione e direttore del coordinamento locale prelievo organi e tessuti Francesco Lusenti che si preparano alla giornata nazionale Aido del 27 maggio.

Nei primi mesi del 2016 sono aumentate dal 10 al 15% le donazioni di cornee, mentre sono diminuite quelle multi-organo. Altri dati positivi, di sei donatori segnalati non è stata registrata alcuna opposizione. Alla città di Lecco fanno riferimento 309 donatori sui 550 della provincia.

AIDO BALLABIO CONCORSO DISEGNI 2013 (2)L’Aido lecchese conferma inoltre la strategia che li ha visti entrare nelle scuole. Nel 2015 sono state visitate 10 scuole primarie, 25 secondarie e 13 istituiti superiori, il che significa che circa 3.000 studenti sono venuti a conoscenza della possibilità di donare gli organi.

 

 

 

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati