AGGRESSIONE IN VIA BOVARA,
26ENNE MALMENATO E SFREGIATO
A DUE PASSI DALLA BIBLIOTECA

CARABINIERI GENERICA AUTOLECCO – Ancora un’aggressione in centro Lecco, questa volta vittima un ragazzo di 26 anni, nel mirino di più persone in via Bovara poco dopo le 5 del pomeriggio.

Ancora da chiarire la dinamica dei fatti, secondo le prime sommarie informazioni sul ragazzo si sarebbero scaraventate almeno due persone, malmenandolo fino a ferirlo con un oggetto contundente, forse una bottiglia di vetro.

Il 26enne è rimasto a terra ferito a pochi passi dalla biblioteca civica, soccorso dai passanti è stato poi trasportato in ospedale in codice giallo. Gli aggressori, segnalati sul lungolago cittadino, sono stati fermati poco dopo dalle forse dell’ordine.

Si tratta del quarto episodio di violenza in città in pochi giorni. Mercoledì scorso un 27enne di Bellano che viaggiava senza biglietto è stato inseguito e fermato dagli agenti della questura, uno dei quali è stato anche morso. Domenica 20 luglio invece un nigeriano è stato accoltellato alle spalle non distante dalla sede della prefettura cittadina, aggredito da uno sconosciuto. Infine sabato, ancora una volta in stazione, un diverbio è degenerato lasciando un 24enne vittima di un fendente.

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati