28ENNE FA IL MATTO IN OSPEDALE,
PICCHIA POLIZIOTTI E UNA GUARDIA
FERMATO DALLO SPRAY URTICANTE

LECCO – Lunedì pomeriggio la Polizia è intervenuta all’Ospedale di Lecco dove era stata segnalata la presenza di un cittadino straniero – S.P.S. senegalese classe 1990, regolare sul territorio italiano – in stato di particolare agitazione.

Nella circostanza, per porre fine alla colluttazione che il 28enne aveva intrapreso con gli agenti e una guardia particolare giurata intervenuta in ausilio, i poliziotti hanno fatto uso dello spray urticante al capsicum. A seguito dello scontro, i poliziotti hanno riportato lesioni con prognosi tra i sei e gli otto giorni; se la caverà in tre giorni invece la guardia giurata.

S.P.S. è stato tratto in arresto per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Stamattina il giudice ha convalidato l’arresto, applicando all’imputato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, in attesa dello svolgimento del rito direttissimo che si svolgerà il 4 settembre.

Pubblicato in: Immigrazione, Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati