1ª COPPA CANOTTIERI/PANATHLON:
MEZZOFONDO IN ACQUE LACUSTRI,
INCETTA DI MEDAGLIE LECCHESI

LECCO – È andata in scena sabato, nelle acque del Lago di Lecco, la prima Coppa Canottieri Lecco/Panathlon e primo trofeo Sport Management-ASC di nuoto in acque libere. Manifestazione di mezzofondo indetta da Canottieri Lecco e Panathlon e organizzata da Asc (Attività Sportive Confederate) e Sport Management nelle acque antistanti il Circolo Canottieri Lecco con la presenza di amatori e agonisti che si sono tuffati nel lago alla ricerca del miglior tempo.

Tante le soddisfazioni per i nuotatori di casa della società Sport Management Atleti Lombardi che hanno fatto incetta di medaglie. Nella categoria agonisti Fin la gara sulla distanza dei 1500 metri è stata vinta da Edoardo Tavanello, con il nuotatore della Sport Management Atleti Lombardi che ha sbaragliato la concorrenza nuotando la distanza in 20’20”.

Nella classifica senior riservata agli agonisti sulla distanza di 4500 metri è prima posizione per Andrea Cesarini con il nuotatore della Sport Management Atleti Lombardi che chiude la sua prova in 58’01” lasciandosi alle spalle il compagno di società Luca Mariucci che archivia la sua nuotata in 1h04’.7”. Doppietta Sport Management anche nella classifica Junior e Ragazzi Femminile con Angelica Angiletta che si dimostra brava anche nelle gare in acque aperte e vince in 1h03’25” con alle spalle in 1h’3’58” la compagna di società Milena Malinverni.

Podio praticamente tutto di casa nel Ragazzi Maschile: primo posto per Lorenzo Gallazzi che chiude in 59’08, secondo tempo per David Drobot della Canottieri Lecco con 59’44”.09 e terzo per Gabriele Mattiello della Sm Atleti Lombardi in 1h04’35”. È stato poi premiato l’atleta tesserato FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) Alessandro Brivio che, accompagnato dal tecnico Federico Rusconi,ha partecipato alla distanza dei 1500 mt con un tempo di 34’24”.

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati