TRENI, DIMINUISCONO LE CORSE.
LEGAMBIENTE: “COSÌ SI TORNA
AL PASSATO, LA REGIONE AIUTI”

MILANO – È una Lombardia che sembra guardare al passato più che al futuro quella che viaggia con il nuovo orario ferroviario di Trenord entrato in vigore il 9 dicembre. Oltre 150 treni soppressi e/o sostituiti con bus, investimenti al palo e materiale rotabile vetusto: il 46% dei convogli ha infatti più di 32 anni, come segnala lo stesso comunicato di Trenord. Tutto ciò nonostante il notevole aumento tariffario (+ 30% dal 2010) che, unitamente a…

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

Pubblicato in: Viabilità, Città, Hinterland Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati