TENTATO OMICIDIO DI VIA BOVARA:
PER L’AUTORE MARCO BRUNETTI
CHIESTI CINQUE ANNI DI CARCERE

LECCO – Poco fa il PM del processo in corso al trbunale di Lecco, Cinzia Citterio, ha chiesto una pena di cinque anni per tentato omicidio nei confronti del 39enne Marco Brunetti che con la 22enne Caterina Sesana aveva aggredito in via Bovara un uomo di 26 anni di origine croate, lanciandogli una bottiglia e ferendolo gravemente.

In quel caso furono provvidenziali i soccorsi di uno studente di medicina, gestore di un ristorante nella elegante strada cittadina: il giovane aggredito fu ricoverato poi in ospedale, dove dovette rimanere per oltre un mese.
La coppia venne nel frattempo individuata e arrestata dai carabinieri.

La ragazza ha già patteggiato 4 anni, oggi il processo a Brunetti con la stessa grave accusa: tentato omicidio.

La sentenza del collegio presieduto dal giudice Enrico Manzi dovrebbe arrivare nel pomeriggio di oggi.

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati