SAN GIOVANNI, MUSICA E ATTORI
CITANDO PAPA FRANCESCO
PRIMA DELLA MARCIA DELLA PACE

LECCO – La buona politica è al servizio della pace: si intitola così il messaggio di papa Francesco per la Giornata mondiale della Pace, letto lunedì sera all’auditorium della Camera di Commercio come premessa alla Marcia di sabato prossimo. “Un titolo interessante e impegnativo”, hanno commentato i responsabili del Decanato di Lecco, organizzatore e promotore dell’evento insieme a numerose altre associazioni del territorio. “È un invito a fare in modo che la politica metta in dialogo diverse generazioni, culture e componenti della nostra città”, hanno precisato.

A recitare il messaggio del papa sono stati quattro attori, “quattro persone di età, genere e provenienza diversa, per rappresentare un tentativo di dialogo che ogni giorno siamo chiamati a fare”. Ma il dialogo non si è limitato alle voci degli attori. Alle parole si sono infatti intrecciate immagini e musica di due narratori di terre tormentate e in cerca di pace: il pittore Mino Cerezo Barredo e la cantautrice argentina Mercedes Sosa. Il Coretto di San Giovanni, sotto la direzione di Jose Lanfranchi, ha infatti proposto una selezione di brani intitolata Soy pan, soy paz, che si è armonicamente alternata alle parole del papa. A concludere la serata, un momento di condivisione: per poter bere una tisana tutti insieme, i partecipanti erano stati invitati a portare una tazza da casa. La scelta non è casuale: “abbiamo deciso di non utilizzare bicchieri o tazze usa e getta, per coerenza verso il creato che ci è stato affidato, come il papa ha più volte ricordato nel suo messaggio”.

 

I.N.

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Città Tags: , , , , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati