RUBRICA LECCO IERI&OGGI:
L’EX RISTORANTE RIPAMONTI
ALLE CAVIATE DI 100 ANNI FA

LECCO – Per trovare il soggetto di questa puntata della rubrica Lecco Ieri & Oggi dobbiamo seguire il lungolago fino a raggiungere uno dei vertici del “triangolo” lecchese. Qui, alle Caviate, questo scorcio ritrae ciò che un tempo era il ristorante Ripamonti.

La cartolina, datata 1922, ritrae appunto il ristorante, ancora funzionante all’epoca in cui questa strada era la principale via di comunicazione per raggiungere la Valtellina. Le merci e i viaggiatori che volevano raggiungere i passi alpini e quindi il Nord Europa, infatti, dovevano seguire quella che era la vecchia strada del lago, oggi completamente sostituita dalla SS36.

La struttura principale del ristorante è stata mantenuta e ristrutturato per diventare un edificio residenziale, purtroppo il cancello e il cartello che aveva accolto tanti viaggiatori affamati per tutta la prima metà del secolo scorso è scomparso.

Degne di nota sono anche le modifiche apportate all’argine, visibile sulla sinistra che è stato ampliato per accogliere dapprima la vecchia “Superstrada” per Mandello e oggi, dopo l’apertura dell’attraversamento di Lecco, le due corsie a percorrenza veloce che permettono l’ingresso in città e la futura, almeno si spera, pista ciclopedonale.

A.G.

Cartoline d’epoca tratte da Gigi Amigoni, Lecco 1900: un saluto in cartolina, Calolziocorte, Amigoni G.; foto di Lecconews.lc

 

Pubblicato in: Lecco ieri&oggi, Città Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati