RUBRICA LECCO IERI&OGGI:
LA SALITA DELLA CHIESA
NEL CENTRO DI MALGRATE

MALGRATE – Dopo molte puntate della nostra rubrica Lecco Ieri & Oggi all’interno del centro e nei rioni del capoluogo, questa settimana usciamo dal territorio comunale per andare ad analizzare una parte del vecchio nucleo di Malgrate: la via centrale, identificata da tutti come la salita della chiesa.

Ad un secolo di distanza, la cartolina è datata 1915, questo piccolo scorcio di Malgrate sembra rimasto sospeso nel tempo. Eppure nonostante il complesso sia sempre lo stesso, alcuni particolari, seppur minimi si sono modificati nel tempo. Innanzitutto l’edificio in primo piano cambia aspetto, non solo per il rosso acceso con cui è stato dipinto, ma anche per il sottotetto, che nel 1915 aveva le grandi aperture tipiche degli “spazzacà” dell’epoca. L’edificio alla sua destra è stato parzialmente demolito e ricostruito più arretrato rispetto alla strada

Guardando poi a sinistra la salita che porta al sagrato della chiesa è sostanzialmente immutata, sebbene il muretto presente a inizio secolo sia stato sostituito da una ringhiera. In cima alla salita la chiesa e la canonica (parzialmente nascosta da un’alta cabina dell’Enel) sono restate invariate nonostante gli interventi di manutenzione, così come il campanile visibile sullo sfondo.

Per il resto si sono modificati i soliti dettagli, pavimentazione, segnaletica, mezzi di trasporto, ma comunque nonostante la salita della chiesa rimane sempre sé stessa.

A.G.

Cartoline d’epoca tratte da Gigi Amigoni, Antichi Borghi di Lecco nelle cartoline di inizio secolo, Calolziocorte, Amigoni G., 1996; foto di Lecconews.lc

 

Pubblicato in: Lecco ieri&oggi, Città Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati