PONTE DI ISELLA: SOLO DUE
LE OFFERTE PER RICOSTRUIRE.
ORA LA VALUTAZIONE AD ANAS

CIVATE – Un appalto non ambitissimo quello per l’abbattimento e la ricostruzione del ponte di Isella che attraversa la Ss36, chiuso al traffico nel 2016 per paura che seguisse la medesima sorte di quello di Annone. Anas ora sta valutando le uniche due offerte – davvero poche se paragonate alle circa 50 per il ponte crollato a pochi chilometri di distanza – depositate per la gara da quasi due milioni e mezzo di euro.

> ARTICOLO COMPLETO SU

 

 

 

 

Pubblicato in: Civate, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati