“MILLE MELE DEL PARINI”
LA SCUOLA FESTEGGIA S.NICOLÒ
VESTENDO LA LEGGENDA

LECCO – Educazione alimentare e inclusione: sono i due valori a cui si ispira l’iniziativa con cui il Parini celebrerà per il secondo anno consecutivo la festa patronale. Dopo il successo dell’edizione 2017, tornano infatti a grande richiesta le “mille mele del Parini”: mercoledì 5 dicembre, vigilia di San Nicolò, a tutti gli studenti sarà donata una mela rossa, in omaggio alla tradizione secondo la quale san Nicolò “porta i pomm” ai bambini buoni.

Una leggenda nata in ricordo del gesto caritatevole attribuito dalla narrazione popolare al santo protettore della città: il dono di tre mele ad altrettanti bambini talmente poveri da non aver niente di cui nutrirsi. Durante la notte i tre frutti si sarebbero trasformati in preziose mele d’oro, che, vendute, sarebbero servite al sostentamento della famiglia.

La curiosa mela di San Nicolò realizzata all’oratorio

L’organizzazione dell’evento vede protagonisti i ragazzi diversamente abili che frequentano l’istituto. Nell’ambito del laboratorio “Fatti per imparare” provvederanno infatti a decorare parte delle mele “vestendole” simpaticamente degli attributi iconografici del santo, la mitra vescovile e la barba bianca. Scopo dell’iniziativa è quello di promuovere una sana abitudine alimentare: “Come rappresentanti d’istituto – spiegano i promotori – vogliamo lanciare una campagna per incentivare e sostenere il consumo di frutta, a scuola e in ogni luogo”.

 

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città Tags: , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati