LECCO CORSARO IN PIEMONTE.
1-O CONTRO LA PRO DRONERO
GRAZIE ALLA RETE DI SEGATO

DRONERO (CN) – Continua la marcia trionfale del Lecco, che vince anche in terra cuneese contro la Pro Dronero e rimane in testa alla classifica, con 22 punti in 8 giornate, davanti ad un terzetto di squadre liguri: Sanremese Calcio, Savona e Ligorna 1922.

Avvio sprint per i piemontesi, con Sangare subito pericoloso dopo sessanta secondi. Le emozioni si susseguono subito ad un ritmo elevato, con la conclusione dall’interno dell’area di Capogna al 2′ e il tiro pericoloso (finito alto) di Dutto al 3′. Al 16′ Sall manca la rete da pochi passi e, seguendo la classica legge del “gol sbagliato, gol subito”, al 22′ arriva la punizione di Segato, per il vantaggio bluceleste, con D’Anna che al 23′ di testa sfiora un micidiale uno-due.

I padroni di casa reagiscono e si rendono pericolosi con Dutto al 33′ e Galfrè al 37′, prima del clamoroso errore di D’Anna che scivola davanti al portiere e manca il 2-0. Un giro di lancette di recupero e tutti negli spogliatoi, dopo quarantacinque minuti di buon livello, con il Lecco in vantaggio di una rete.

La ripresa parte in sordina fino al minuto 8, con una conclusione di Capogna a fil di palo, e prosegue con ritmi compassati e pochissimi spunti di cronaca. Qualche sussulto arriva nei minuti finali, con una doppia chance per Lisai (al 78′ clamoroso errore sotto porta e al 79′ conclusione dalla distanza). La girandola di cambi in prossimità del novantesimo non cambia nulla, e dopo sei minuti di recupero con una grande occasione per Sall al 94′, lo score finale recita 0-1.

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati