ALI INTORNO A NOI: COL WWF
IL NUOVO CORSO BIRDWATCHING

LECCO – Un corso alla scoperta del birdwatching, per imparare a conoscere e riconoscere le specie di uccelli che ogni giorno incrociano i nostri sguardi, in città e in campagna, tra gli alberi e sui corsi d’acqua. È una proposta organizzata dal Wwf Lecco, in collaborazione con il parco regionale Monte Barro, il Cros (centro ricerche ornitologiche Scanagatta) di Varenna, la Rete Gas Acli Lecco e con il contributo de Il campo dei fiori di Galbiate.

Wwf Lecco già negli scorsi anni ha proposto in più occasioni corsi di birdwatching ed oltre un centinaio di persone ha avuto l’opportunità di avvicinarsi ad un’attività a contatto con la natura, che può essere svolta in ogni periodo dell’anno e che necessita soltanto di un binocolo e di una buona guida di riconoscimento.

Durante i quattro appuntamenti – dal 19 marzo nella sala Conferenze Acli di via Balicco 113 – grazie a foto e disegni che illustrano le principali caratteristiche di ciascuna specie,  si imparerà a distinguere gli uccelli che vivono vicino a noi: alcuni confidenti, altri più schivi e forse meno conosciuti. Oltre a introdurre le nozioni di base di  riconoscimento, si parlerà di ecologia e conservazione e delle azioni pratiche che tutti possono mettere in atto per favorire la sopravvivenza di queste specie.

Il corso è di livello base, destinato prevalentemente a neo appassionati del birdwatching, non o poco esperti. Sono previste quattro lezioni teoriche della durata di circa un’ora e mezza/due ore ciascuna, oltre ad un’escursione guidata, accompagnata da esperti Wwf e Cros.

> Tutti i dettagli sul sito del Wwf Lecco

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Città Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati