PIANTE, CORNICIONI, ROGHI.
50 INTERVENTI PER 40 POMPIERI
CONTRO IL VENTO DI DOMENICA

LECCO – Una lunga serie di interventi ha impegnato per tutta la giornata di domenica 30 dicembre gli uomini del comando dei vigili del fuoco di Lecco. A causa del forte vento, infatti, sono stati svolti più di 50 interventi, la maggior parte dei quali per tetti scoperchiati dal vento e rami pericolanti; visto il periodo dell’anno in alcuni casi gli uomini del comando sono stati chiamati per la messa in sicurezza di alcune luminarie natalizie.

La maggior parte delle richieste è pervenuta da Comuni situati nelle vicinanze del lago di Lecco e del lago di Oggiono, tuttavia alcune richieste sono pervenute dalla zona del Meratese dove comunque il vento ha fatto sentire i suoi effetti.

In tarda serata, placatosi il vento, la situazione è rientrata nella normalità, tuttavia sussistono nella zona dell’alto Lario – sopra Gravedona e sopra Dorio – due situazioni di incendio boschivo dove i pompieri sono ancora impegnati.

Tra il comando di piazza Bione e i volontari dei distaccamenti di Merate, Bellano e Valmadrera, sono stati più di quaranta i pompieri impegnati operazioni di soccorso.

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati