INSULTÒ E TENTÒ DI MENARE
CAPOTRENO, MA PASSANO 7 ANNI
E SI SALVA: “PRESCRITTA”

LECCO – Reato prescritto (dopo sette anni) per una signora ora quarantenne, originaria della Costa d’Avorio, che nel 2011 aveva insultato e tentato di picchiare un capotreno .

Quest’ultimo l’aveva ripresa perché stava viaggiando senza il biglietto sulla tratta ferroviaria Lecco-Colico

TUTTI I PARTICOLARI su

Pubblicato in: Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati