OLGINATESE ANCORA KO.
1-3 CON IL CARAVAGGIO,
E SEMPRE ULTIMO POSTO

OLGINATE – Continua la stagione da incubo per i bianconeri, sconfitti in casa e ancora fermi all’ultimo posto in classifica.

L’avvio lampo aveva illuso, con il gol di Cedric N’Guessan (classe 2000) che al 3′ ribadisce in rete una ribattuta del portiere avversario dopo la conclusione di Fabiani. Al 28′ arriva però il pareggio del Caravaggio, con il difensore centrale Mboup che insacca di testa. Nel finale del secondo tempo, al 39′, gli orobici passano in vantaggio con il capitano Crotti, su calcio di rigore. Al 45′ arriva anche l’1-3, con una sfortunata deviazione di Zoia nella propria porta.

Settimana prossima appuntamento in trasferta, sul campo del Sondrio.

 

OLGINATESE – CARAVAGGIO  1-3

OLGINATESE: Iali, Tarasco (dal 26′ Sala), Zoia, Capellupo, Fabiani, Tommaselli, Mureno (dal 20′ st Nasatti), Greco (dal 34′ Cristofoli), N’Guessan, Lacchini, Cortesi (dal 20′ st Tremolada). All. Boldini.

CARAVAGGIO: Dominici, Alushaj, Bertolotti, Carollo, Gambarini, Mboup, Comelli (dal 21′ st Turlini), Lamesta, Personé, Crotti, Perego. All. Bolis.

ARBITRO: Peletti di Crema.
AMMONITI: Zoia, Mureno (O), Personé, Alushaj, Gambarini (C).

 

Pubblicato in: Olginate, Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati