0

LECCO IERI & OGGI N°128:
L’ALBERGO CALOLZIO

albergo-calolzio-calolziocorteCALOLZIOCORTE – Nel meraviglioso viaggio tra le particolarità del nostro territorio incontriamo, nel 128esimo episodio della rubrica Lecco Ieri & Oggi, un edificio solitario che per lungo tempo è stato ricovero per gli stanchi viaggiatori e che oggi ha perso completamente la sua funzione: l’Albergo Calolzio.

Confrontando le due immagini, la cartolina del 1903 e la fotografia di oggi, quello che subito salta all’occhio è che anche la zona della stazione, un tempo isolata nella campagna, oggi è stata inglobata dagli edifici costruiti nel secondo dopoguerra. Inoltre anche l’edificio dell’albergo si è modificato: il pian terreno, un tempo costituito da due porte e una finestra, è oggi formato da una sola porta più grande e da due finestre. Anche la grande insegna sulla facciata è sbiadita lasciando il posto ad una più piccola nell’angolo destro.

Guardando a sinistra dell’albergo possiamo vedere che nel 1903 la strada costeggiava la ferrovia: oggi la strada segue invece il sottopasso che collega la cittadina al lungofiume.

Andrea Granata

Albergo Calolzio, Calolziocorte, 1903

Albergo Calolzio, Calolziocorte, 1903

Albergo Calolzio, Calolziocorte, 2016

Albergo Calolzio, Calolziocorte, 2016

 

Cartoline d’epoca tratte da Gigi Amigoni, Valle San Martino: un viaggio nel tempo, Calolziocorte, Amigoni G.; foto di Lecconews.lc

 

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Cultura, Hinterland, Lecco ieri&oggi Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati