ESPLOSIONE CON FERITI
A SAN GIOVANNI BIANCO:
DETRITI FINO IN STRADA

SAN GIOVANNI BIANCO (BG) – Sarebbe un guasto alla bombola del gas nell’appartamento la causa scatenante dell’esplosione in una abitazione di San Giovanni Bianco, nella bergamasca Val Brembana ma non distante dalla ‘nostra’ Culmine di San Pietro.

Il fatto al terzo e ultimo piano di una palazzina.

Lo riferisce Bergamo News parlando di “Un boato fortissimo udito a decine di metri di distanza”, con detriti arrivati fino sulla strada (ora chiusa al traffico). Una donna di 80 anni è stata portata al Papa Giovanni di Bergamo in codice rosso per ustioni, secondo AREU ci sono anche otto “codici verdi”.

TUTTI I PARTICOLARI AGGIORNATI su 

 

Foto courtesy Bergamonews.it

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati