DIECI ANNI SENZA “CIAPIN”:
LA CMLO LO RICORDA DOMENICA
AI PIANI DEI RESINELLI

La Comunità Montana  Lario Orientale Valle San Martino, unendosi alle altre iniziative  proposte dai famigliari di Daniele Chiappa,  intende ricordare la sua persona e il suo operato a dieci anni dalla sua scomparsa con un incontro pubblico che si terrà domenica 23 settembre alle ore 15,00 presso la sede del Rifugio S.E.L. ai Piani dei Resinelli.

Da alpinist.com

Nell’occasione, grazie ad immagini conservate nell’archivio video-fotografico MO.di.SCA. (montagne di scatti),  già in parte consultabile nella sala dedicata all’alpinismo lecchese all’interno della Casa Museo di Villa Gerosa,  Pietro Corti ed Alberto Benini si soffermeranno  sull’attività svolta  da Daniele Chiappa nella sua vita

La Comunità Montana lo ricorda in modo speciale per essere stato appunto il propulsore del progetto MO.di.SCA. (montagne di scatti), un archivio digitale che raccoglie e conserva  filmati, interviste, fotografie e documenti al fine di salvaguardare, custodire e trasmettere il patrimonio culturale legato all’immensa tradizione alpinistica lombarda,  spesso disperso in fondi privati non accessibili.

Va ricondotta a Daniele l’idea dell’anno 2003, sempre assieme alla Comunità Montana, di acquistare uno stabile ai Piani dei Resinelli  per realizzarvi la sede di una scuola regionale di formazione del soccorso alpino. Progetto che poi ha avuto evoluzione diversa. E ancora, sempre nello stesso anno, altra idea d’avanguardia, col progetto per la realizzazione a Balisio di un campo scuola per ferratisti e di una torre per le prove di caduta per scuola regionale del soccorso alpino.

Carlo Greppi

Presidente Comunità Montana
Valle San Martino

.

SULLO STESSO ARGOMENTO:

DANIELE CHIAPPA E GIOVANNI AMBROSETTI: IL SOCCORSO ALPINO RICORDA DUE AMICI PREZIOSI

Pubblicato in: Eventi, Montagna Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati